Nei nostri interventi, e prima ancora nell’analisi dei problemi, utilizziamo gli strumenti teorici dell’economia comportamentale che studiamo e approfondiamo nel nostro laboratorio di ricerca e sviluppo Nudge Italia.

Questo significa prendere in considerazione non le persone, ma le persone nei loro contesti di interazione; non le scelte, ma la presa di decisioni come processo.

Quando progettiamo un intervento proviamo ad indossare gli “occhiali dell’economia comportamentale” e a descrivere quello che solo attraverso questi occhiali possiamo vedere.

Per farlo utilizziamo un nostro modello, il Behavioral Insight Canvas, che abbiamo studiato e costruito per rendere chiara la struttura che ogni intervento di cambiamento comportamentale deve avere, quali sono le domande a cui è necessario dare risposta e gli step da seguire. L’utilizzo del modello ci permette di dare un’adeguata risposta ai punti sotto esposti.

Discovery

Il primo obiettivo di ogni intervento è comprendere a fondo il contesto decisionale e il “perché” che sta dietro ad ogni decisione.

Per farlo utilizziamo il nostro modello interpretativo e le nostre conoscenze, ci avvaliamo della letteratura scientifica estera o di dati già disponibili da parte del cliente. A volte riteniamo utili e gestiamo anche ulteriori strumenti per l’approfondimento degli scenari e per l’identificazione dei comportamenti quali, ad esempio, indagini qualitative o quantitative, costruzione di scenari decisionali simulati, role play, indagini etnografiche, utilizzo della matrice ACT e altro ancora.

Search by Anastasia Latysheva from the Noun Project
design by Vectorstall from the Noun Project

Deployment

Segue lo sviluppo di un progetto di cambiamento, in cui si applicano le tecniche di architettura delle scelte.

Queste tecniche sono molto diversificate e possono agire sul contesto interno ad ogni individuo o sul contesto esterno (fisico e verbale) in cui si trova a prendere le proprie decisioni. Il nudge è probabilmente la tecnica più nota ma ne esistono molte altre che i nostri esperti padroneggiano da anni. Aumentare il livello di consapevolezza legato al cambiamento comportamentale è per noi punto chiave per rendere il cambiamento durevole nel tempo, per questo i nostri interventi utilizzano tecniche che lavorano anche su motivazione e consapevolezza.

Measurement

Ogni cambiamento può e deve essere misurato: questo ci consente di incrementare efficacia ed efficienza dell’intervento.

In ogni intervento identifichiamo le variabili su cui misurare il successo o meno dell’intervento. Quando possibile cerchiamo di testare gli interventi con RCT (randomized control trial) o altre tecniche ritenute adeguate allo scopo.

Measurement by Shocho from the Noun Project
Happy by Vignesh Nandha Kumar from the Noun Project

Impact

Oltre a misurare i comportamenti, è spesso utile misurare le loro ricadute economiche ed il loro impatto sociale. 

Share

Alla base del progresso scientifico c’è la condivisione. Crediamo fortemente nell’importanza di raccontare esperienze e risultati, con la collaborazione dei nostri clienti.

Share by Alfredo @ IconsAlfredo.com from the Noun Project