RadioCoronavir: un podcast basato sull’ACT

Cambiare un comportamento può essere molto difficile, soprattutto quando i risultati non sono immediati. La nostra mente ci porta a vedere le conseguenze più prossime rispetto a quelle sul lungo termine: potremmo così pensare che uscire a fare una passeggiata ci comporti un beneficio, sebbene in realtà ci sia il rischio di infettarsi o infettare altre persone. Cambiare può essere difficile, ma non è impossibile. 

Per spezzare la dannosa catena comportamentale che sta contribuendo alla diffusione del nuovo coronavirus, Giovambattista Presti (medico e psicoterapeuta, docente dell’Università Kore di Enna e presidente di IESCUM), assieme ad un gruppo di psicoterapeuti, ricercatori e docenti, ha ideato un servizio di podcast per allenare la mente e renderla più flessibile ai cambiamenti imposti dall’attuale stato d’emergenza.

Basato sull’ACT (Acceptance and Commitment Therapy), terapia cognitivo-comportamentale di terza generazione, usa le migliori evidenze scientifiche disponibili orientando, con meditazioni ed esercizi esperienziali, la nostra mente per vivere pienamente e in senso valoriale l’emergenza Covid.

È disponibile su diverse piattaforme, fra cui Spotify ed Apple Podcast.

Whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *